<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=277468536982614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
22-mag-2018 11.42.22

Corsi brevi moda a Milano: ecco cosa ha progettato MFI

La moda è un settore complicato, fatto di creatività ma anche di tanta progettazione e pianificazione. Perché un’azienda possa prosperare in questo ambito, dovrà utilizzare al meglio ogni sezione che la compone, da quella manageriale a quella produttiva. Ecco che dunque diventano fondamentali figure professionali di tipo direzionale e con conoscenze e capacità non convenzionali. È per questo che Milano Fashion Institute ha voluto istituire due Corsi Brevi su tematiche sensibili come Fashion Law e New Sustainable Fashion: per creare maggiore valore nella figura che domani andrà ad affacciarsi al mondo glitterato del fashion business.

Short-Coursers---Milano-Fashion-Institute

 

Milano Fashion Insititute opera da anni nel campo del fashion business e ha all’attivo tre master professionalizzanti di primo livello che mirano all’inserimento concreto dei suoi partecipanti nel mondo della moda. I master sono, di fatto, dei percorsi strutturati della durata di circa un anno e sono composti da un periodo di formazione didattica in aula e da uno di formazione pratica in azienda (internship). A questi, però, l’Istituto ha voluto affiancare altri corsi, denominati “Short Courses” dalla durata e costo inferiore, per incrementare le competenze e fornire quel valore aggiunto che tutte le aziende in questi anni vanno ricercando.

Perché aggiungere dei Corsi Brevi?

Milano Fashion Institute, con i suoi Corsi Brevi, ha voluto fornire un servizio aggiuntivo diretto non solo ai propri studenti ma anche a professionisti, giovani manager e studenti universitari esterni. Con una formazione in aula e sul campo della durata di sole tre settimane, lo studente potrà innalzare il livello della propria formazione e mettere in pratica sul posto di lavoro le conoscenze acquisite, favorendo quindi innovazione e precisione all’azienda.

Il corso breve è una strada alternativa o aggiuntiva, che permette di addentrarsi in tematiche poco conosciute ma dal fortissimo valore sociale e professionale. La società moderna, infatti, richiede dinamismo e sempre maggiori competenze specifiche ai giovani professionisti, per questo motivo è fondamentale presentarsi alla porta delle Fashion Company con un curriculum all’altezza delle aspettative. L’esperienza maturata durante il corso, insieme alle lezioni frontali, predispongono i nostri corsisti a vivere un percorso formativo a tutto tondo in tempi brevi. Cosa fondamentale al giorno d’oggi è infatti il tempo: di tutte, questa è l’unità di misura che più ci preoccupa e che più ci tiene con il fiato sospeso. Il tempo è sempre insufficiente, sia per quanto riguarda la formazione che per la realizzazione dei propri progetti personali. Lo studente è sempre in corsa contro il tempo per acquisire quante più conoscenze possibili, cercando di maturare anche le cosiddette competenze traversali, oggi adorate dalle aziende. Questo è uno dei motivi che ci hanno spinto ad offrire due corsi brevi completi di tutto, ma della durata di sole tre settimane.

A fare da cornice a questi percorsi specialistici c’è, inoltre, la città di Milano con le sue opportunità, la sua creatività, il suo dinamismo, ma soprattutto, con un bacino di aziende operanti nel settore del fashion ampio e in continua crescita. Parte integrante degli Short Courses, infatti, sono le testimonianze di professionisti del settore nonché le visite didattiche alle maggiori aziende di moda milanesi. Lo studio sul campo è una colonna portante del metodo Milano Fashion Institute perché permette allo studente di imparare attraverso l’osservazione diretta, ma anche di responsabilizzarlo mostrandogli la vera natura del suo lavoro futuro. Il “saper fare” unito ad un grande senso di responsabilità e di intraprendenza è ciò che più interessa alle aziende al giorno d’oggi. Ma vediamo in dettaglio di cosa si occupano i due corsi brevi che Milano Fashion Institute ha progettato.

Per saperne di più prenota una consulenza. Di certo possiamo fugare i tuoi  dubbi a riguardo.

 

New Sustainable Fashion: l’importanza della sostenibilità

A causa del boom industriale della metà del ‘900, oggi ci ritroviamo a fare i conti con l’ambiente e a pagare le conseguenze degli errori commessi dai nostri predecessori. L’inquinamento globale e il consumismo sfrenato sono diventati un serio problema della nostra società. Da ogni dove piovono iniziative volte a migliorare i meccanismi produttivi, a instaurare stili di vita più ecologici e valorizzare il consumo attento sia di beni deperibili che non. Il settore moda, come tanti altri, è stato inondato di queste tematiche e ha, quindi, dovuto adeguarsi e creare nuovi modelli di business sostenibili. Facendo così, le aziende hanno la possibilità di raggiungere due risultati ben distinti: quello di incrementare l’opinione positiva della clientela nei propri confronti e quella di attuare strategie mirate a favorire l’eco-sistema e la salute delle persone.

Due pilastri della moda eco-sostenibile sono Vivienne WestWood e Stella McCarteny. Questi due brand hanno preso molto sul serio la questione etica e ecologica nel settore della moda, portando condizioni lavorative migliori nei paesi dove avviene la produzione e utilizzando sia materiali di altro pregio che di riciclo per le proprie collezioni.


Stella McCartney

Stella McCartney

 


Vivienne WestWood

Vivienne-WestWood-ethical

 

Nel corso New Sustainable Fashion, MFI con il supporto di Vogue Talents, propone un percorso didattico volto ad esplorare proprio queste tematiche. I processi d’ideazione, creazione e produzione di un’azienda nel settore della moda si stanno modificando profondamente e sono sempre più rivolti ad un pubblico giovane, dinamico e attento all’ambiente. Un approfondimento su questo specifico tema è necessario, specialmente ora che tutte le Company in questo settore si stanno adeguando, facendo partire progetti di sostenibilità ambientale e etica.

Per scoprire più in dettaglio come si struttura il corso, a chi è rivolto e qual è l’obiettivo formativo, puoi controllare la pagina relativa al corso, ovvero Corso New Sustainable Fashion.

Fashion Law

L’ambito legislativo non è di certo pane per tutti i denti, ma è una di quelle tematiche trasversali che toccano tutti i settori e hanno specifiche regole e singolarità da conoscere e rispettare. Spesso, infatti, si entra a far parte di uno specifico mondo lavorativo, senza però conoscerne tutte le peculiarità e le problematiche. Nonostante gli studi effettuati siano in linea, operare all’interno di un’azienda della moda prevede conoscenze specifiche anche nell’ambito legislativo.

Lo scopo del corso è fornire tutti gli strumenti necessari per operare facilmente all’interno di una Fashion Company. Il primo passo è quello di avvicinare lo studente all’ambiente della moda, fornendogli una conoscenza di base del settore, dei modelli di business e della segmentazione del settore. Successivamente si procederà ad uno studio approfondito dei processi aziendali, partendo dal concept design, passando per i processi produttivi, fino ad arrivare alla gestione finale del cliente. Per una maggiore comprensione il corso prevede attività pratiche e approfondimenti su casi di studio reali.

Nella pagina dedicata al Corso Fashion Law, potrai trovare tutte le informazioni relative all’organizzazione didattica, al corpo docenti specializzato e alle modalità di iscrizione.

Concludendo

L’aggiornamento e le competenze specifiche sono quelle componenti che più fanno la differenza nel mondo del lavoro, specialmente in ambiti in costante crescita come il fashion. Per questo sono nati gli Short Courses, per fornirti entrambe queste componenti e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Per qualsiasi informazione a riguardo dei due Corsi Brevi di Milano Fashion Institute contattaci a questo numero +39.02.3031.6640 oppure scrivici all’indirizzo info@milanofashioninstitute.it. Siamo sempre pronti a rispondere alle tue domande e a fornirti tutto il supporto che necessiti.

Testimonianze studenti MFI